Home » INTERROGAZIONI, MOZIONI E PROPOSTE » STATALE 95 CON TUTTO IL TRAFFICO PESANTE QUANTO RESISTERA’

STATALE 95 CON TUTTO IL TRAFFICO PESANTE QUANTO RESISTERA’

ponte melandrointerrogazione ex 95

OGGETTO: informazioni e preoccupazioni per l’utilizzo della ex statale 95 con mezzi pesanti.

 

I sottoscritto Pasqualino Antonio Iallorenzi, consigliere di  SATRIANO INSIEME

 

premessa

la ex statale 95, strada obsoleta, progettata negli anni ’40 e mai interessata da interventi di manutenzione da quando nel 1997 è stata inaugurata la nuova strada a scorrimento veloce (Tito-Brienza) da  diversi giorni è ritornata nevralgica come arteria di comunicazione per i mezzi pesanti su gomma per la regione Basilicata.

AVENDO

riscontrato, personalmente che il traffico in molte ore della giornata è sostenuto con mezzi pesanti che si susseguono e si incrociano sull’arteria in diversi punti, generando code e situazioni di pericolo

 

CONSTATO CHE

la strada non potrà sostenere a lungo un traffico con mezzi pesanti e che numerosi sono i punti sul tratto interessato della ex statale 95 che presentano elementi di criticità marcata o grave che potrebbero esporre gli automobilisti a rischi per la propria incolumità : 

  • curva Paschiero , troppo accentuata e con un grado di curvatura troppo marcato, sovente si incrociano autobus ed autoarticolati che non riescono a manovrare con agilità,
  • tratto nel perimetro urbano del comune di Satriano (Via Nazionale), non sono presenti dissuasori, limitatori del traffico, la stessa segnaletica orizzontale e verticale è povera , soprattutto davanti alla scuola Primaria o in prossimità degli incroci di Corso Trieste o Via Belvedere, me che meno in prossimità degli accessi di alcuni opifici presenti sulla sopra citata via Nazionale
  • il vecchio ponte sul Melandro: non vi è contezza di perizie fatte di recente sulla struttura in merito a risposte sui carichi e sulla stabilità statica dello stesso 

 

RITENENDO

Di dover espletare la meglio la sua funzione di vigilanza e di controllo in qualità di consigliere di minoranza;

 

CHIEDE

  • Di sapere per quanto tempo la strada sarà utilizzata per bay passare il viadotto Melandro.
  • se questo ente ha interessato gli enti preposti per interventi urgenti per una messa in sicurezza del tratto interessato,
  • se l’ente ha avviato progetti per la messa in sicurezza del tratto della ex statale 95 interessata
  • se sono stati richieste perizie sulla staticità e sicurezza del ponte sul Melandro, se ad oggi sono in carico agli uffici dell’ente dati che rassicurino in tal senso?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *