Home » CULTURA » SATRIANO DA PAESE DELL’ECCELLENZA A PAESE DELLA FATISCENZA: IL TEATRO

SATRIANO DA PAESE DELL’ECCELLENZA A PAESE DELLA FATISCENZA: IL TEATRO

 

NEMMENO ATTILA FECE TANTI DANNI IN COSì POCO TEMPO. IN 3 ANNI GLI AMMINISTRATORI STANNO DISTRUGGENDO TUTTO. INIZIAMO UN RICCO REPORTAGE DEI FALLIMENTI CONTINUI DELLA GIUNTA 4 A 3! OGGI VI PARLO DEL TEATRO, EX CINETEATRO 89 ERA PIENO DI ACCESSORI E DI STRUMENTI, DI VELLEITA’, DI VOGLIA DI FARE, DI ENTUSIASMI, OGGI, DOPO SOLO TRE ANNI DALL’ARRIVO DI QUESTI ILLUMINATI AMMINISTRATORI CHE CONFONDONO PROBABILMENTE LA CULTURA CON GLI ASPETTI GUTTURALI DEL TERMINE, IL

TEATRO VIGE, SIA ALL’ESTERNO E  PEGGIO ANCORA ALL’INTERNO, IN UNA SITUAZIONE DI FATISCENZA IGIENICO SANITARIA. SENZA PARLARE DEI DANNI CREATI ANCHE DAL PESSIMO INTERVENTO SU PIAZZA GARIBALDI CHE HA DEFINITIVAMENTE DANNEGGIATO LA SOMITA’ DELLA STRUTTURA.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *