Home » INTERROGAZIONI, MOZIONI E PROPOSTE » RADIO TOUR E IL CASO SANGIACOMO

RADIO TOUR E IL CASO SANGIACOMO

 Oggi alle 10.59

Cari ascoltatori e care ascoltatrici di radio tour, ben trovati da Aurelio Pace.
C’è un consigliere comunale di centrosinistra, nonchè assessore con delega al territorio, viabilità, ambiente e agricoltura, eletto a Satriano di Lucania e c’è la Giunta provinciale di Potenza che, senza passare per l’approvazione del Consiglio, ha promosso lo stesso assessore a comandante facente funzioni dell’intera polizia provinciale del capoluogo.

Nulla da obiettare, se questa decisione non violasse ben tre norme precise: la legge regionale sulla polizia locale n. 41 del 2009, lo statuto provinciale e la legge n. 32 del 1990. Nulla da dire, se tale provvedimento non rendesse, di fatto, il comandante incompatibile rispetto alle due cariche politiche.
E’ questo è ancora il meno. C’è il gruppo del consiglio comunale di Satriano di Lucania che, dallo scorso marzo, tenta di far convocare seduta straordinaria del consiglio, perchè almeno localmente si rimuovano le cause del conflitto, e ci sono cinque consiglieri provinciali, fra cui il sottoscritto, che hanno chiesto spiegazioni a più riprese al Presidente della giunta ed al dirigente generale. Ovviamente, senza ottenere ancora una risposta.

Vi pare possibile che controllato e controllore possano essere la stessa persona? Tanto più che stiamo parlando di un pubblico ufficiale e politico, eletto su vostro mandato? Vi pare normale che una Pubblica Amministrazione viva e operi seraficamente nel contrasto con le leggi locali e nazionali?
Questa opposizione ha chiesto con un’interpellanza urgente a risposta scritta e orale di poter conoscere: i criteri di scelta e di indicazione del comandante, se questi abbiano tenuto conto dei principi curriculari così come norma prevede, che le leggi vigenti siano immediatamente applicate e che, quindi, siano revocati nomina e incarico nella polizia. Staremo in allerta e vi terrò aggiornati, datemi la vostra opinione a scrivi@aureliopace.it.

A sabato prossimo. Un saluto a tutti gli amici di radio tour da Aurelio Pace.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *