Home » "PIAZZATE" » “PIAZZATE 2° PUNTATA”

“PIAZZATE 2° PUNTATA”

ANCORA SATRIANO

PIAZZA MATTEOTTI

Piazza Matteotti a Satriano è forse una piazzetta per alcuni anonima, piccola , vicino al Melandro, spesso occupata da autovetture, piena di fogliame, dedicata  alla prima vittima illustre del ventennio fascista. Ma a Satriano passerà alla storia per essere la piazza che è costata di piu’ al metro quadrato e cubico, forse addirittura in Italia. Già pavimentata nel finire degli anni ’90, Fu pavimentata, nuovamente dalla giunta Miglionico con una particolare superficie piu’ adatta per rivestimenti ecologici ed estetici :

Scivolosa per le auto, sconnessa per i pedoni con fogliame e materiale organico macerante che la rendevano pericolosa ed igenicamente non presentabile, tanto è che solo 2 anni dopo, nel 2009 fu nuovamente ripavimentata con una colata di bitume.

Così appare oggi

 

Il catrame fu’ la costante del 2009 a Satriano. Un asfalto, elettorale con caratteristiche ” Tom Tom” capace di dirigersi solo in alcune direzioni tralsciando altre.

Tra qualche millennio, se  un archeologo dovesse studiare i sedimenti stratificati in corrispondenza di Piazza Matteotti, utilizzando il carboinio 14 si chiederebbe, ma perchè hanno modificato una superfice a distanza di pochi anni?. O forse il rilevatore non riuscirebbe a riscontrare la differenza di soli 2 anni. Misteri della Archeologia si chiederebbero. Ma noi sappiamo che sono misteri Satrianesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *