Home » 2019 » NON SI POSSONO FARE ACCORDI LARGHI CON TUTTI

NON SI POSSONO FARE ACCORDI LARGHI CON TUTTI

VINCERE LE ELEZIONI A SATRIANO ALLA FINE E’ COSA SEMPLICE. SI SCEGLIE UN CANDIDATO CHE STA BENE A TUTTI. SI METTONO ASSIEME 10 PERSONE CHE HANNO IN MEDIA 70/80 VOTI, SI FA FINTA DI CAMBIARE FACCE MA ALLA FINE NON SI CAMBIA NULLA, COMANDANO E GESTISCONO SEMPRE I SOLITI. Il paese così non cambia. Dobbiamo avere il coraggio di cambiare davvero, IL più possibile la mentalità e il modo di fare. Non siamo tutti uguali chi ha gestito male non può e non deve essere riciclato. Altrimenti cambiamo solo il primo cittadino e non invertiremo la tendenza che ci vede agli ultimi posti negli indicatori oggettivi e quelli percepiti che misurano la qualità della vita. Dobbiamo vincere l’inerzia che ci vede indietreggiare da anni, non vincere le elezioni a tutti i costi. Satriano sta già pagando amaro per aver fatto vincere a tutti i costi una lista non idonea! Io non ci sto a fallire come hanno fallito gli altri. Non si deve dialogare con tutti, ma solo con chi non ha scheletri

nell’armadio. MAI FARE PARTI UGUALI TRA DISEGUALI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *