IL PROGETTISTA

Da qualche anno a Satriano c’è una specie di demiurgo dell’engineering, dove c’è da progettare qualcosa o tirare due linee, previo lauto compenso egli si palesa. Prima nessuno ne conosceva, quasi, l’esistenza, come un lampo in piena estate è comparso, accentrando centinaia di migliaia di euro di progettazione a Satriano. E’ onniscente. E’ polivalente, improvvisamente sa tutto. C’è qualcosa da fare lui lo ha gia progettato. Non è pubblica la graduatoria della 219 egli già sa chi sarà finanziato. Ebbene, oggi, ha compiuto il capolavoro, lavora sul comune come consulente di una ditta esterna che controlla i fondi del PO Val D’agri e contemporanemente è il progettista di riferimento del comune sulle stesse misure di finanziamento. Chapeau nei confronti di questo cinico ed attuale esempio di yes man o pagnottaman alla lucana. E pensare che dispensa giudici etici e morali su altri. LUNGA VITA A PAGNOTTAMAN!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *