Home » SPAZZATURA, RIFIUTI E COSTI » DIFFERENZIATA GATTOPARDIANA: NULLA CAMBIA

DIFFERENZIATA GATTOPARDIANA: NULLA CAMBIA

“…TUTTO CAMBIA AFFINCHE’ NULLA CAMBI…”. IL MERIDIONE E’ TERRA DI FINTE RIVOLUZIONI E CAMBIAMENTI. VOGLIAMO IL RINNOVAMENTO, UN MONDO NUOVO. MA POI ALLA FINE TUTTI CI RICHIUDIAMO NEL NOSTRO MONDO E NON VOGLIAMO CAMBIARLO. I PSEUDO AMMINISTRATORI DI SATRIANO NON HANNO NEMMENO QUESTO FUOCO INIZIALE. LORO VORREBBERO METTERE IN PIEDI LA NUOVA RACCOLTA DIFFERENZIATA E A CHI L’AFFIDANO A CHI HA GESTITO QUELLA VECCHIA. NON VOGLIO SBILANCIARMI IN COMMENTI. IN QUESTA NUOVA FASE DELLA MIA ATTIVITA’ DI OPPOSIZIONE CONFIDO MOLTO NE GIUDIZIO DELLA GENTE. VOGLIO CAMBIARE PERCHE’ CHI GESTIVA PRIMA NON ANDAVA BENE ED AFFIDO TUTTO AL VECCHIO. VIVA IL VOTO UTILE. PREVEDO MAZZATE PER I CONTRIBUENTI DI SATRIANO ALTRO CHE RISPARMIO DI 100.000€ PER LE CASSE. MA COSA ASPETTARSI DA CHI IN UN ANNO NON NE HA COMBINATA UNA BUONA!

ECCO CHI GESTIRA’ LA RACCOLTA:

DETERMINA

  1. le premesse di cui sopra, gli atti e i documenti richiamati nelle medesime premesse e nella restante parte del presente atto, ancorché non materialmente allegati, costituiscono parte integrante e sostanziale della presente Determinazione;
  2. di APPROVARE gli allegati verbali, n. 1 del 24.02.2015, n. 2 del 13.03.2015, n. 3 del 14.04.2015, n. 4 del 21.04.2015, n. 5 del 27.04.2015, redatti dall’apposita commissione giudicatrice, con il quale si dispose l’aggiudicazione provvisoria alla ditta Ageco srl.
  3. AGGIUDICARE in via definitiva il servizio di  raccolta e gestione dei rifiuti urbani ed assimilati, differenziati e non, del Comune di Satriano di Lucania alla ditta Ageco s.r.l.;
  4. DARE ATTO che l’affidamento avviene nelle more delle verifiche previste dall’art. 71 del DPR n. 445/2000 sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive presentate dal concorrente in merito al possesso dei prescritti requisiti pertanto, ai sensi dell’art. 11 comma 8 del D.Lgs. n. 163/2006, il presente affidamento diventerà efficace dopo tale verifica; in caso di non veridicità di tali dichiarazioni il concorrente decade dall’affidamento e da tutti i conseguenti benefici.
  5. DATO ATTO, altresì, che questo Ufficio ha già verificato l’iscrizione della ditta nell’elenco dei fornitori, prestatori di servi ed esecutori di lavori non soggetti a tentativi di infiltrazione mafioso di c ui all’art. 1 commi dal 51 al 57, della legge n. 190/2012; DPCM 18/04/2013;
  6. Il sottoscritto Responsabile del Procedimento, si riserva, eventualmente, di nominare il DEC ( direttore esecuzione contratto).
  7. di confermare che il Codice Identificativo di Gara associato all’appalto è il seguente: Lotto C.I.G. 60765163A2;

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *