Home » 2014 » UNA DECISIONE CHE HA “SENSO”, IL DOPPIO SENSO!

UNA DECISIONE CHE HA “SENSO”, IL DOPPIO SENSO!

IL RITORNO DEL DOPPIO SENSO IN CORSO TRIESTE: anche se ripristinato in emergenza è stata finalmente una decisione logica ed utile alla collettività. del resto lo dico da Luglio 2009, da quando partì la fase sperimentale del progetto che in 7 anni ha creato, a mio avviso, solo danni e criticità. Ben ha fatto l’attuale giunta. Fin dai primi giorni dal ripristino del doppio senso si può notare che il provvedimento non sta creando nessun problema rilevante. Il traffico, esiguo, scorre in maniera naturale come è sempre stato in corso Trieste. Esistono ancora delle criticità che vanno risolte: Panchine in alcuni tratti, Paschiero, Parcheggi e Via San Martino. Spero che il provvedimento non venga successivamente rimodificato per la spinta restauratrice di quella parte della maggioranza, troppo legata al passato che non vede di buon occhio il provvedimento del doppio senso, anche per non dar ragione a chi come me con iniziative (petizioni, campagna stampa, manifesti, magazine e tanto altro) in questi 7 anni ha sempre detto che il senso unico in corso Trieste, abbinato al doppio senso al Paschiero, fosse un provvedimento poco logico ed innaturale. Una Pietra fa più’ della logica e del buon senso, ma meglio tardi che mai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *