Home » 2019 » LA MAGGIORANZA NON E’ IN GRADO DI ELEGGERE NEMMENO IL CAPO GRUPPO E LA MINORANZA NON SI “APPASSIONA”

LA MAGGIORANZA NON E’ IN GRADO DI ELEGGERE NEMMENO IL CAPO GRUPPO E LA MINORANZA NON SI “APPASSIONA”

Nella giunta comunale di Satriano non comunicano nemmeno per la normale amministrazione. ieri sera hanno ratificato in consiglio l’ennesimo cambiamento della squadra. Il terzo in un anno. Il sindaco a testa bassa ha dichiarato che il cambiamento della giunta è voluto essere un premio per chi ha preso più voti nel 2014 all’interno della propria squadra, come se queste fossero ragioni plausibili per un dibattito politico e non un maldestro tentativo di mascherare quello che tutti sappiamo, una divisione totale in seno all’amministrazione comunale. Sono tutti contro tutti. Alcuni già dichiarano accordi con altri. Ieri abbiamo assistito all’ennesimo esempio di una lacerazione che va avanti da almeno 3 anni e che ha ridotto Satriano nella condizione che conosciamo. Consiglieri di maggioranza non presenti, altri che prendono le distanze, altri che entrano dalla porta secondaria. Addirittura non sono stati in grado nominare il capo gruppo di maggioranza. Hanno dovuto adottare lo statuto e il regolamento comunale che impone a chi ha avuto più voti di ricoprire l’incarico, ma tra una battuta e l’altra, la stessa consigliera “nominata” ha detto che rimetterà immediatamente il mandato. Segno che non sono capaci di parlare tra di loro. In qualsiasi consiglio comunale del mondo si sarebbe scatenato l’inferno. Ma nel nostro si fanno le conte dei presenti solidali e non ci si appassiona! L’unico che si è “appassionato” al dibattito politico, descrivendo in maniera educata ma forte quello che accade e chi scrive!
L’inconsistenza del dibattito e degli interventi è il segno tangibile della lacerazione della squadra che amministra il paese ma anche dell’ambiguità dell’offerta.
Credo che alcuni non abbiano ancora compreso e letto il risultato del 2014.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *